Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Circolare n. 28 del 13.11.2018

comunicazioni in merito alle modalità di entrata posticipata o di uscita anticipata degli alunni della Scuola Secondaria
Destinatari: Docenti e Genitori

Si comunicano le modalità previste per l’entrata posticipata e per l’uscita anticipata degli alunni della Scuola Secondaria:
in caso di ritardo breve, l’alunno entra autonomamente in classe esibendo al momento, o il giorno successivo, al docente,  la giustificazione del ritardo firmata dal genitore su apposito libretto;
in caso di ritardo lungo ovvero di ingresso posticipato, l’alunno è affidato al collaboratore che,  dopo aver compilato e fatto sottoscrivere al genitore o suo delegato  il modulo per la giustificazione dell’entrata posticipata, lo accompagna in classe e consegna il modulo al docente che provvederà ad annotare il tutto sul registro on line.
in caso di uscita anticipata il collaboratore scolastico, dopo aver identificato e controllato i documenti del prelevante, e dopo aver completato nelle sue diverse parti il registro delle uscite anticipate, si reca in classe, informa il docente, gli fa firmare il registro, preleva l’alunno e lo consegna al genitore o suo delegato. Il docente annoterà sul registro on line l’orario di uscita dell’alunno.Si ricorda che, sia in caso di entrata posticipata che di uscita anticipata, il genitore o suo delegato deve obbligatoriamente esibire documento d’identità. Non saranno consentiti prelievi di alunni per “conoscenza”. Inoltre, sia per l’entrata posticipata che per l’uscita anticipata, i genitori o loro delegati devono fornire valida motivazione.
Le entrate posticipate e/o uscite anticipate saranno conteggiate come ore di assenza che si sommeranno alle assenze dell’intera giornata. Essendo l’orario annuale di 990 ore, le ore di assenza degli alunni, incluse le entrate e le uscite fuori orario, non devono superare le 247 ore, pena la non ammissione alla classe successiva o all’esame finale del ciclo, salvo deroghe come previsto dalla normativa.
I genitori impossibilitati al ritiro personale dei propri figli possono delegare terzi presentando apposita delega esclusivamente negli uffici di segreteria.

il dirigente scolastico
Marco Wolfler Calvo
Download documenti:

Sito realizzato da Carlo D'Ago sulla base del modello distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.59 del 25/04/2018 agg.05/10/2018